Archivi tag: wormholes

La Via Lattea potrebbe essere un gigantesco wormhole

Alla luce delle conoscenze e delle teorie più attuali, la nostra galassia potrebbe essere un enorme wormhole, o cunicolo spazio-temporale, già come quello del recente film “Interstellar” (post). Se ciò fosse vero, esso sarebbe “stabile e navigabile”. E’ quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Physics. Continua a leggere La Via Lattea potrebbe essere un gigantesco wormhole
Pubblicità

Gargantua, il primo buco nero più ‘realistico’ del grande schermo

Si tratta di una simulazione senza precedenti, quella concepita da uno degli esperti più rinomati nel campo dei buchi neri, che sarà protagonista del film Interstellar, un epico viaggio nello spazio scritto e diretto da Christopher Nolan, in uscita nelle sale il prossimo 7 Novembre. L’oggetto sembra ruotare quasi alla velocità della luce, trascinandosi con sè lo spaziotempo a causa della sua intensa attrazione gravitazionale. Una volta era una stella ma invece di dissolversi o esplodere è collassata sotto l’effetto della gravità in un ‘punto’ che gli astronomi chiamano singolarità.

Continua a leggere Gargantua, il primo buco nero più ‘realistico’ del grande schermo

Wormholes anzichè buchi neri nei nuclei galattici?

The center of our Galaxy, as seen in the radio. Credit: Farhad Zadeh, VLA, NRAO, APOD
E’ quanto sostengono due astrofisici, Zilong Li e Cosimo Bambi della Fudan University di Shanghai, in un articolo che hanno pubblicato di recente. Essi propongono una idea affascinante in base alla quale i buchi neri che riesiedono nei nuclei di quasi tutte le galassie attive potrebbero essere in realtà dei “portali”, meglio noti come “wormholes” o ponti di Einstein-Rosen, che puntano verso altre regioni del nostro Universo o di altri universi paralleli. Inoltre, essi spiegano come una tale idea potrà dimostrarsi vera o falsa grazie ad un nuovo strumento che sarà a breve installato presso un osservatorio dell’ESO in Cile.

Continua a leggere Wormholes anzichè buchi neri nei nuclei galattici?

Messaggi nel tempo attraverso lunghi cunicoli spazio-temporali

Secondo uno studio recente condotto da Luke Butcher dell’University of Cambridge, potrebbero esistere alcuni tipi di cunicoli spazio-temporali, i cosiddetti “wormhole” noti anche come ponti di Einstein-Rosen, in grado di rimanere “aperti” per un tempo tale che un fotone li possa attraversare. Questo fenomeno, dovuto ad una forma di energia negativa, detta energia Casimir, implicherebbe la possibilità di inviare messaggi nel passato o nel futuro.

New Scientist: Skinny wormholes could send messages through time

arXiv: Casimir Energy of a Long Wormhole Throat