Archivi tag: polvere galattica

BICEP2, è davvero polvere galattica!

Tanto si è detto e scritto in merito ai risultati di BICEP2 (post1; post2; post3; post4; post5) poichè l’incertezza maggiore è derivata dal fatto che essi sono stati ottenuti ad una sola frequenza (150 GHz), rendendo così impossibile determinare lo spettro del segnale. Oggi, però, un sito francese sulla missione Planck (la cui pagina sembra sia stata rimossa in queste ore) riporta la notizia secondo cui il segnale registrato da BICEP2 è definitivamente dovuto alla polvere interstellare presente nella Via Lattea. Dunque, nessuna rivelazione di onde gravitazionali primordiali.
Continua a leggere BICEP2, è davvero polvere galattica!

BICEP2, come ‘ripulire’ il segnale gravitazionale dalla polvere galattica

A Marzo di quest’anno, il gruppo di ricercatori che lavorano al programma scientifico BICEP2 riportarono possibili evidenze del passaggio delle onde gravitazionali primordiali, dopo aver analizzato i dati relativi alla polarizzazione della radiazione cosmica di fondo (post). Nonostante ciò, molti scienziati hanno sollevato tutta una serie di dubbi su una “scoperta” di tale portata poiché la polvere galattica che costituisce il mezzo interstellare può produrre un segnale molto simile. Infatti, una recente analisi dei dati mostra che la contaminazione dovuta alla polvere determinerebbe una direzione preferenziale, o un allineamento, del segnale associato alla polarizzazione (post1post2). Gli autori suggeriscono che tale anisotropia potrebbe essere distinta dalla isotropia globale che ci si aspetta dalle onde gravitazionali orientate casualmente. I risultati di questo studio sono pubblicati su Physical Review Letters. Continua a leggere BICEP2, come ‘ripulire’ il segnale gravitazionale dalla polvere galattica

To B-mode or not to B-mode, that’s the question

Dopo un lungo processo di controllo, i ricercatori dell’esperimento BICEP2, che hanno annunciato qualche settimana fa di aver rivelato i modi B associati alla radiazione cosmica polarizzata (post), hanno ottenuto il via libera alla pubblicazione dei loro risultati sulla prestigiosa rivista Physical Review Letters. Continua a leggere To B-mode or not to B-mode, that’s the question