tsp2

Il telescopio spaziale pubblico riceve fondi UE

Per lo sviluppo del progetto scientifico del Telescopio Spaziale Pubblico (Public Space Telescope, PST), astrofactum GmbH ha ricevuto un supporto finanziario dall’Unione Europea. Come abbiamo già scritto, si tratta di una iniziativa privata allo scopo di costruire un telescopio spaziale ad uso commerciale che potrà essere utilizzato da tutti (Un telescopio spazile per tutti). Il supporto al progetto da parte dell’Unione Europea fa parte dei finanziamenti erogati nell’ambito del programma Horizon 2020. La prima fase dei finanziamenti prevede € 50.000 che saranno destinati a sostegno del progetto del telescopio spaziale pubblico come parte dello studio di fattibilità. Successivi finanziamenti, provenienti sempre dallo stesso programma EU, saranno erogati per sviluppare le necessarie infrastrutture del satellite e le attività di marketing. “Il supporto al progetto da parte della Commissione Europea è un segnale importante per i potenziali investotori”, ha dichiarato Heiko Wilkens il pioniere del progetto. “Siamo lieti della stima che la Commissione Europea pone nel progetto del telescopio spaziale pubblico“.

Con il progetto del telescopio spaziale pubblico, il consorzio astrofactum offre per la prima volta accesso alle osservazioni astronomiche per gruppi di ricerca selezionati, astrofili e in generale per tutte le persone che sono appassionate di astronomia. I vari progetti che saranno sottomessi verranno monitorati e supervisionati dal gruppo scientifico astrofactum. Per quanto riguarda l’aspetto scientifico, il telescopio spaziale pubblico permetterà di ridurre il divario nella banda ultravioletta tra il telescopio spaziale Hubble, la cui attività terminerà entro il 2020, e le future missioni UV. La data di lancio del PST è prevista per il 2019.


Per le bozze di proposte osservative e per ricevere ulteriori informazioni, si prega di contattarmi tramite il seguente modulo: