Il futuro della cosmologia di precisione

I fisici Joseph Silk dell’Institut d’Astrophysique de Paris e Jens Chluba della Johns Hopkins University  hanno pubblicato un articolo sulla rivista Science dove essi discutono il futuro della cosmologia di precisione dopo i recenti risultati ottenuti dall’esperimento BICEP2 sulle onde gravitazionali primordiali nella radiazione cosmica di fondo (post). Essi suggeriscono varie possibilità e discutono i dettagli dei pro e contro della ricerca scientifica.

More at Science: Next Steps for Cosmology

Le ‘tracce’ dell’inflazione impresse nella radiazione cosmica di fondo

La notizia annunciata dai ricercatori dell’Harvard CMB Group che lavorano all’esperimento BICEP2 in merito alla “prima evidenza diretta” del processo dovuto all’inflazione cosmica, ossia quel meccanismo fisico che avrebbe dato forma e volume al nostro Universo avvenuto in una piccolissima frazione di secondo subito dopo il Big Bang, ha fatto in queste ultime ore il giro del web … Continua a leggere Le ‘tracce’ dell’inflazione impresse nella radiazione cosmica di fondo

A new approach to exploring quantum gravity

I fisici Lawrence Krauss e Frank Wilczek, rispettivamente dell’Arizona State University e dell’Australian National University, hanno pubblicato un lavoro in cui essi propongono una nuovo approccio sulla possibilità di quantizzare la forza di gravità misurando la polarizzazione della radiazione cosmica di fondo. Secondo gli scienziati, questo metodo potrebbe portare ad una connessione tra la radiazione … Continua a leggere A new approach to exploring quantum gravity

Oscilloni, le fluttuazioni dell’Universo primordiale

Onde ben localizzate che emergono e scompaiono senza dissipare energia, note come “oscilloni”, potrebbero aver dominato l’Universo primordiale subito dopo la fase inflazionistica. E’ quanto emerge da studi recenti condotti da alcuni fisici del MIT, dell’Università di Yale e dall’Università di Stanford che hanno realizzato una serie di simulazioni basate su diversi modelli inflazionistici. I … Continua a leggere Oscilloni, le fluttuazioni dell’Universo primordiale

Esplorando l’Universo delle origini

Cosa è accaduto durante il Big Bang? Come ha avuto l’origine del tempo? Queste sono solo alcune delle domande a cui potrebbe fornire una risposta la prossima missione spaziale che avrà il compito di analizzare la radiazione fossile generata dalla grande esplosione iniziale spingendosi indietro nel tempo fino al primo trilionesimo di secondo dopo il Big-Bang. Mentre gli scienziati … Continua a leggere Esplorando l’Universo delle origini