Archivi categoria: Astrobiologia

Search For ExtraTerrestrial Life – Europa and Enceladus

Is there life out there, somewhere in the rest of our Universe? Two prime candidates for extraterrestrial life are the icy moons of Europa and Enceladus; both appear to have salty, sub-surface oceans and tidal flexing induced energy sources. Organic compounds, necessary for extraterrestrial life to exist in these oceans, are also likely to be present and these two moons should be the next targets for exploration. This think-tank is the first in a series, organised to investigate the desirability and possibility of sending craft to explore Europa and Enceladus and their oceans. Continua a leggere Search For ExtraTerrestrial Life – Europa and Enceladus

A caccia di esopianeti: abitabilità e vita nella Via Lattea

Quale sarà la prima evidenza sull’aspetto che avrà la vita aliena al di fuori del nostro Sistema Solare? Quali saranno gli strumenti e le tecniche del futuro che permetteranno di ottenere quella evidenza?
Continua a leggere A caccia di esopianeti: abitabilità e vita nella Via Lattea

Il mistero delle dune e degli oceani cosmici

Una serie di simulazioni condotte da un gruppo di ricercatori del Tokyo Institute of Technology e della Tsinghua University indicano che in termini di contenuto d’acqua i pianeti di tipo terrestre si trovano molto più facilmente attorno alle stelle di tipo solare anzichè attorno alle stelle di massa inferiore che sono attualmente i principali oggetti di studio. Continua a leggere Il mistero delle dune e degli oceani cosmici

Life on Earth and Beyond

The aim of the course “History and Philosophy of Astrobiology: The Origin of Life” is to give participants a thorough overview of the historical, philosophical and ethical questions arising in this field. It is co-organised by the Nordic Network of Astrobiology and the EU COST Action “Origins and Evolution of Life on Earth and in the Universe”.

Continua a leggere Life on Earth and Beyond

Alla ricerca della prossima Terra

In questo video, che fa parte delle Silicon Valley Astronomy Lectures Series, Natalie Batalha, della NASA Ames Research Center e Mission Scientist di Kepler, descrive le tecniche utilizzate dal satellite per identificare i pianeti extrasolari che orbitano attorno alle altre stelle. Continua a leggere Alla ricerca della prossima Terra

SETI: il ‘primo’ contatto

Per secoli, gli uomini hanno alzato lo sguardo verso il cielo alla ricerca di forme di vita, sia come divinità, buone o cattive, che come eventuali civiltà aliene, spesso bizzarre nell’immaginario collettivo. Oggi, per la prima volta nella storia dell’umanità, la Scienza si sta avvicinando a rispondere all’eterna domanda se siamo soli nell’Universo e sembra puntare verso una direzione: che la vita è molto probabilmente un fatto comune nell’Universo. Continua a leggere SETI: il ‘primo’ contatto

Attività idrotermale su Encelado

L’immagine raffigura una sezione di Encelado e mostra come funziona l’attività idrotermale in prossimità della superficie e nei fondali marini, dove si ritiene che esista un oceano di acqua, secondo i dati ottenuti dalla sonda Cassini. Credit: NASA/JPL

La sonda della NASA Cassini ha fornito agli scienziati la prima evidenza del fatto che una delle lune di Saturno, Encelado, mostra dei chiari segni di attività idrotermale che ricorda, in qualche modo, quella che si osserva nelle profondità degli oceani qui sulla Terra. Continua a leggere Attività idrotermale su Encelado

I buchi neri: fine del tempo o nuovo inizio?

I buchi neri sono popolarmente associati con la morte e la distruzione, tranne qualche caso citato nei romanzi o nei film di fantascienza, come il recente Interstellar (post), dove i cosiddetti wormholes potrebbero fornire una sorta di via fuga.  Continua a leggere I buchi neri: fine del tempo o nuovo inizio?

Dalla nascita del cosmo alla vita sulla Terra

Siamo soli nell’Universo? Come siamo arrivati fin qui? Gli scienziati stanno tentando di dare una risposta a queste grandi domande che suscitano da sempre la nostra perenne curiosità essendo parte profonda della nostra esistenza. Continua a leggere Dalla nascita del cosmo alla vita sulla Terra

Molti più pianeti ‘oceano’ attorno alle nane gialle

Una serie di simulazioni realizzate da ricercatori del Tokyo Institute of Technology e della Tsinghua University suggeriscono che la probabilità di trovare pianeti di tipo terrestre, in termini di contenuto d’acqua, è più alta in quei sistemi contenenti stelle simili al Sole.

Continua a leggere Molti più pianeti ‘oceano’ attorno alle nane gialle