PTOLEMY va a caccia di neutrini fossili

Miliardi e miliardi di neutrini attraversano il nostro corpo in ogni istante del giorno e secondo i cosmologi la maggior parte di essi provengono direttamente dal Big Bang piuttosto che dal Sole o da altre sorgenti. Se sarà confermata questa ipotesi, essa potrebbe fornirci preziosi indizi sull’Universo primordiale e sulla fisica di queste particelle. Ma … Continua a leggere PTOLEMY va a caccia di neutrini fossili

Tachioni ‘travestiti’ da neutrini?

In un articolo apparso su Astroparticle Physics, il fisico Robert Ehrlich della George Mason University ora in pensione, ipotizza che il neutrino sia molto probabilmente un tachione, cioè una ipotetica particella che si muoverebbe con una velocità superluminale. Nel passato, ci sono state altre proposte in tal senso, l’ultima risale al 2011 quando l’esperimento OPERA … Continua a leggere Tachioni ‘travestiti’ da neutrini?

La materia scura e i neutrini fossili ‘visti’ da Planck

Dal 2009 al 2013, il satellite Planck ha osservato la radiazione fossile, detta anche radiazione cosmica di fondo, che rappresenta la luce più antica che siamo in grado di osservare. Per la prima volta, la radiazione fossile è stata misurata in maniera accurata su tutto l’intero cielo, sia in intensità che polarizzazione, fornendo l’immagine più … Continua a leggere La materia scura e i neutrini fossili ‘visti’ da Planck

Ecco NOvA, l’esperimento più avanzato del Fermilab sui neutrini

Grazie al recente completamento dei laboratori, è entrato in funzione, e con successo, l’esperimento NOvA che esplorerà le proprietà dei neutrini che rappresentano una delle chiavi per svelare alcuni misteri ancora irrisolti dell’Universo.

Nessuna concordanza cosmologica con i neutrini ‘massicci’

Secondo il modello standard della fisica fondamentale, è noto che i neutrini, detti anche “particelle fantasma” per il fatto che essi interagiscono a mala pena con la materia, non hanno massa. Nonostante esistano tutta una serie di evidenze sul fatto che la loro massa non sia esattamente zero, essa rimane incerta non essendo stata misurata definitivamente. Si … Continua a leggere Nessuna concordanza cosmologica con i neutrini ‘massicci’

I neutrini non fanno la ‘doppia faccia’

Dopo circa due anni di ricerche mirate allo studio di un particolare processo di decadimento radioattivo, che aveva lo scopo di trovare nuovi segnali della presenza di una nuova fisica al di là del modello standard, un esperimento sotterraneo denominato Enriched Xenon Observatory (EXO) vicino a Carlsbad nel New Mexico non ha prodotto alcuna evidenza della sua esistenza. Se questo processo esiste davvero in natura, allora il suo tempo di dimezzamento deve essere di almeno un milione di miliardi di volte più lungo dell’età dell’Universo.  Continua a leggere I neutrini non fanno la ‘doppia faccia’

Un eccesso di antineutrini nell’Universo primordiale

Uno dei misteri della cosmologia moderna è quello che riguarda l’asimmetria barionica e cioè il fatto che l’Universo in cui viviamo è fondamentalmente costituito di materia. La domanda è: dove è andata a finire l’antimateria? I barioni, ossia le particelle che sono composte da una combinazione di tre quark, includono i protoni e i neutroni … Continua a leggere Un eccesso di antineutrini nell’Universo primordiale

Il mistero dei neutrini ‘sterili’

Secondo la rivista Science, il gruppo di ricercatori del Virginia Tech, che fanno parte di una collaborazione internazionale assieme ai colleghi degli Stati Uniti e della Cina, sono stati nominati per aver ottenuto uno dei risultati scientifici più importanti del 2012. I ricercatori, che hanno eseguito una serie di esperimenti presso il complesso di Daya … Continua a leggere Il mistero dei neutrini ‘sterili’

KM3NeT, un gigantesco rivelatore di neutrini

Il progetto KM3NeT rappresenta la seconda struttura più grande mai costruita dall’uomo dopo la Grande Muraglia e, in altezza, dopo il Burj Khalifa. Essa servirà per studiare i neutrini e rivelare la presenza della materia scura. Il programma scientifico vede la collaborazione di una quarantina di istituti provenienti da vari paesi e sorgerà nelle profondità del Mar Mediterraneo. “Le … Continua a leggere KM3NeT, un gigantesco rivelatore di neutrini

Neutrini, le particelle del Big Bang

Alcuni scienziati della University of Huddersfield sono impegnati in una collaborazione internazionale assieme ad altri colleghi appartenenti ad altri istituti nel tentativo di svelare un mistero legato ad una particella che avrebbe giocato un ruolo fondamentale per l’origine dell’Universo. La scoperta dei neutrini e delle rispettive antiparticelle risale a più di 50 anni fa. I … Continua a leggere Neutrini, le particelle del Big Bang