loop_qg

Le frontiere della fisica fondamentale

Con l’inizio imminente delle attività che vedrà i fisici delle particelle impegnati con il Run 2 di LHC (post), che ha subito nei giorni scorsi uno stop per un problema elettrico ormai risolto, tante sono le aspettative dagli esperimenti che saranno realizzati a più alta energia (14 TeV) e da cui si spera potranno emergere nuove scoperte. 

In questo recente video, che fa parte delle Klosk Lecture Series organizzate dalla New York University Department Events, il Premio Nobel per la Fisica David Gross presenta le nuove frontiere della fisica e gli sforzi per la ricerca di quei principi che potrebbero permetterci di unificare le forze della natura e di comprendere ancora più in dettaglio l’origine e l’evoluzione dell’Universo. Tra gli argomenti trattati, lo scienziato discute di ciò che potrebbe significare la formulazione di una teoria finale della fisica, altresì nota come “teoria del tutto“, e se mai saremo in grado un giorno di scoprirla.

Articoli correlati: