stella_piccolamassa

La temperatura del ‘cuore’ delle stelle

Nel 1926, Sir Arthur Eddington scriveva nel suo lavoro intitolato La costituzione interna delle stelle: “A prima vista sembrerebbe che le regioni più interne del Sole e delle stelle siano meno accessibili all’investigazione scientifica rispetto alle altre regioni dell’Universo. Quali strumenti possono penetrare gli strati esterni della stella per testare le condizioni fisiche interne?” Oggi, quasi 90 anni dopo, questa domanda pare avere una risposta, grazie al lavoro di un gruppo di sei astrofisici delle Université libre de Bruxelles e dell’Université de Montpellier che, per la prima volta, sono stati in grado di misurare la temperatura nel cuore di alcune stelle di piccola massa e di stimare la loro età.

Université libre de Bruxelles: Des chercheurs belges et français réussissent à mesurer la température au cœur des étoiles

Nature: The temperature and chronology of heavy-element synthesis in low-mass stars