Brown_dwarf

WISE J0304, una ‘palla gigante’ gassosa di tipo gioviano

Un gruppo di astronomi hanno identificato un pianeta gigante gassoso che potrebbe avere avuto una origine particolarmente diversa, trascorrendo gran parte delle sue fasi iniziali come una stella calda fino ad arrivare oggi con una temperatura molto bassa tipica di un pianeta.

A four-stage sequence (left to right) showing the possible extreme temperature evolution for WISE J0304-2705. For about 20 million years, the object was as hot as a star, shining with a temperature of at least 5,100 degrees Fahrenheit (2800 degrees Celsius). After about 100 million years it had cooled to about 2,700 degrees Fahrenheit (1500 degrees Celsius), and by a billion years its temperature was about 1,800 degrees Fahrenheit (1000 degrees Celsius). The final stage is billions of years later, when WISE J0304-2705 has cooled to its current planetary temperature of 100-150 C. Artwork for this image is credited to John Pinfield.

L’attuale temperatura è di circa 100-150°C, intermedia a quella che caratterizza Venere e la Terra. Inoltre, l’oggetto presenta forti evidenze di una possibile origine antica, implicando che sono avvenuti cambiamenti estremi della temperatura superficiale. Infatti, si ritiene che per milioni di anni questo oggetto sia stato caratterizzato da temperature elevate tipiche di una stella. Denominato con la sigla WISE J0304-2705, l’oggetto è stato classificato nella recente categoria delle nane brune di classe Y, cioè la categoria delle stelle più fredde, che segue le altre classi spettrali. Nonostante la temperatura sia alquanto simile a quella dei pianeti, la superficie del pianeta è ben lontana da ricordare i pianeti rocciosi di tipo terrestre, bensì abbiamo a che fare con una sorta di “palla gigante gassosa” di tipo gioviano.

Carnegie Institution for Science: Planet-like object may have spent its youth as hot as a star

arXiv: Discovery of a new Y dwarf: WISE J030449.03-270508.3