cluster_IRC0218

IRC 0218, un raro e distante allineamento cosmico

Grazie ad una serie di osservazioni realizzate mediante il telescopio spaziale Hubble, gli astronomi hanno trovato sorprendentemente una galassia ellittica gigante, la lente gravitazionale più distante mai rivelata. La galassia, uno dei membri più brillanti di un ammasso distante di galassie denominato con la sigla IRC 0218, dista 9,6 miliardi di anni-luce ed è così massiccia che la sua gravità piega, ingrandisce e distorce la luce degli oggetti più distanti. Nell’immagine di Hubble, l’oggetto che fa da lente appare rosso (in basso a sinistra) mentre l’oggetto che si trova al di là della galassia-lente (a destra in alto) è in realtà una galassia a spirale che si trova in una fase di incremento di formazione stellare e la cui luce ha impiegato circa 10,7 miliardi di anni prima di raggiungere i nostri strumenti. Insomma, si tratta di un allineamento cosmico raro data anche l’enorme distanza dalla Terra.

Hubblesite: Hubble Shows Farthest Lensing Galaxy Yields Clues to Early Universe 

Texas A&M University: Hubble Reveals Farthest Lensing Galaxy, Yielding Clues to Early Universe

NASA: Hubble Shows Farthest Lensing Galaxy Yields Clues to Early Universe

arXiv: Discovery of a Strong Lensing Galaxy Embedded in a Cluster at z = 1.62