dino_darkmatter

Fu ‘colpa’ della materia scura la causa dell’estinzione dei dinosauri?

Secondo le ipotesi attuali, circa 66 milioni di anni fa l’impatto sulla Terra di un oggetto massiccio causò la scomparsa dei dinosauri. A seguito di questo evento drammatico, seguì un’era glaciale su scala globale e circa tre quarti delle specie viventi furono estinte. La domanda è: da dove arrivò quell’oggetto? Oggi, due fisici di Harvard credono di avere la risposta, una idea che sembra essere collegata ad una delle componenti più enigmatiche dell’Universo: la materia scura.
La figura illustra la struttura del disco di materia scura attorno alle regioni centrali della Via Lattea e, in primo piano, la traiettoria sinusoidale descritta dal Sole che attraversa il piano galattico ogni 32 milioni di anni.

Nonostante l’origine e la natura della materia scura rimangano ancora un mistero, gli astronomi sono stati in grado di determinarne la sua esistenza attraverso gli effetti gravitazionali che essa esercita sulla materia. Lisa Randall e Matthew Reece ipotizzano che possa esistere una sorta di “disco sottile” di materia scura distribuita nelle regioni centrali della Via Lattea. Ora, quando il Sole passa attraverso questa struttura la probabilità che qualche cometa o asteroide possano essere deviati verso la Terra diventa elevata. Infatti, il Sistema Solare completa un’orbita attorno al centro della Via Lattea in circa 225-250 milioni di anni. Lungo la sua orbita, la nostra stella segue una traiettoria sinusoidale e attraversa il piano galattico ogni 32 milioni di anni. Dunque, se c’è un disco di materia scura distribuito lungo il piano galattico, allora esso potrebbe influenzare le orbite delle comete più esterne che si trovano nella nube di Oort. Le evidenze derivano da una analisi dettagliata del tasso di formazione dei crateri d’impatto sulla Terra che suggerisce un buon accordo tra la loro formazione e la frequenza di oscillazione del Sole attraverso il disco del piano galattico. Tuttavia, non è ancora chiaro quale elemento del disco potrebbe influenzare le orbite delle comete.

Harvard University: Delving into dark matter
The Daily Galaxy: Our Solar-System's Scary Orbit Through Milky Way's Dark Matter Disk
arXiv: Dark Matter as a Trigger for Periodic Comet Impacts