mdwarf_planets

HD 162826, found a solar sibling

Solar sibling HD 162826 is not visible to the unaided eye, but can be seen with low-power binoculars near the bright star Vega in the night sky. A high-resolution version of this chart is available at http://mcdonaldobservatory.org/news/releases/2014/05/08 . (Credit: Ivan Ramirez/Tim Jones/McDonald Observatory)

Un gruppo di astronomi guidati da Ivan Ramirez della University of Texas at Austin hanno identificato il primo “fratello del Sole”, ossia l’oggetto denominato con la sigla HD 162826 situato a circa 110 anni-luce e quasi certamente originatesi dalla stessa nube di gas e polveri da cui si è formata la nostra stella. Questa scoperta aiuterà gli astronomi ad identificare altri oggetti stellari simili al Sole da cui si potranno ottenere maggiori indizi sulla sua formazione per rispondere ad una importante questione che riguarda l’origine della vita sulla Terra.

More at University of Texas: Astronomers Find Sun’s ‘Long-Lost Brother,’ Pave Way for Family Reunion

Paper: ELEMENTAL ABUNDANCES OF SOLAR SIBLING CANDIDATES