SETI Live, un sito dedicato alla ricerca degli ET

Grazie ad una collaborazione tra il TED Prize, Zooniverse Team e l’Istituto SETI, è nato il sito setilive.org dove, per la prima volta, il pubblico potrà vedere i dati raccolti dai radiotelescopi e aiutare così gli scienziati verso la ricerca di segnali intelligenti provenienti da altri mondi. Secondo quanto spiegato dal Direttore dell’Istituto SETI Jill Tarter, lo scopo del sito è quello di rendere più forte la collaborazione tra coloro che sono attivi nella ricerca degli ET. I dati raccolti dall’Allen Telescope Array (ATA) saranno resi pubblici in modo che tutti i partecipanti al programma di ricerca potranno analizzare eventuali segnali radio di tipo artificiale al fine di rispondere ad una delle domande più importanti che l’umanità si chiede da sempre: siamo soli?