TW Hydrae, un sistema solare in formazione con una ‘nube’ d’acqua

Credit: Tim Pyle, Spitzer Science Center, CalTech

Per la prima volta gli astronomi hanno rivelato in prossimità di un sistema solare in formazione una nube di vapor acqueo che risulta abbastanza fredda per formare le comete e che, a sua volta, potrebbe rifornire d’acqua i futuri pianeti. L’immagine mostra una illustrazione artistica del sistema TW Hydrae nel quale sono state realizzate le osservazioni mediante lo strumento Heterodyne Instrument for the Far-Infrared (HIFI) a bordo dell’osservatorio spaziale Herschel. Ad appena 176 anni-luce dalla Terra, TW Hydrae risulta il sistema solare più vicino nel quale gli scienziati hanno trovato diversi corpi celesti in cui è potenzialmente presente l’acqua.

ArXiv: Detection of the Water Reservoir in a Forming Planetary System